Differenze tra le versioni di "Silvae"

18 byte rimossi ,  6 anni fa
m
Bot: Markup immagini (v. richiesta)
m (ortografia)
m (Bot: Markup immagini (v. richiesta))
[[Image:Lawrence Alma-Tadema A Roman Art Lover 1.jpg|thumb|right|390pxupright=1.8|''A Roman Art Lover'' (1868) di [[Lawrence Alma-Tadema]]]]
 
Il '''''Silvae''''' è una collezione di [[poesia|poesie]] in [[lingua latina]] scritte in [[esametro|esametri]], [[Endecasillabo|endecasillabi]] e metrica lirica da [[Publio Papinio Stazio]] (ca. 45 – ca. 96 CE). La collezione è composta da 32 poemi divisi in cinque libri. Ogni libro contiene una prefazione in prosa che introduce e dedica il libro stesso. I soggetti della poesia sono vari, e forniscono agli studiosi una ricchezza di informazioni sulla Roma [[Domiziano|domiziana]] e sulla vita di Stazio.
===Libro 2===
 
[[Image:Funeral feast.JPG|thumb|right|300pxupright=1.4|Bassorilievo romano raffigurante una festa funeraria]]
 
La prefazione dedica il libro ad Atedius Melior, e sintetizza i poemi contenuti focalizzandosi sulla perdita, sulla descrizione degli oggetti, e concludendo con un [[genethliakon]].
Questo libro è dedicato nella prefazione a M. Vitorius Marcellus. Le metriche dei poemi del quarto libro variano molto rispetto a quelle dei primi tre. Stazio include una risposta alle critiche ricevute per i precedenti libri, dicendo che il quarto contiene più poesie degli altri, cosicché non pensino che le critiche lo abbiano convinto a non pubblicare più.
 
[[Image:Via appia.jpg|thumb|left|200px|Fotografia della Via Appia, strada simile alla Via Domitiana che Stazio cita in 4.3.]]
 
===Libro 5===
==Risposte critiche al ''Silvae''==
 
[[Image:Domitian as Augustus cropped.jpg|thumb|right|200px|Scultura romana di Domiziano, situata nel Museo Vaticano]]
 
Come successe per il ''Tebaide'', gli atteggiamenti critici verso il ''Silvae'' erano decisamente negativi, dato che le pessime relazioni tra Stazio, Domiziano e la sua corte lo resero inviso a critici e lettori. In tempi recenti, Stazio è stato rivalutato ed il suo ''Silvae'' è stato coinvolto nella sua riabilitazione.<ref>Coleman in Bailey, pp.11-17</ref>
2 869 198

contributi