Discussione:Scauri: differenze tra le versioni

== "Gli storici e i topografi della Campania sono concordi" - Angelo De Santis, 1935 ==
 
Nel suo intervento del 1935 al Congresso di Studi Romani, Atti poi pubblicati nel 1938, dal titolo "Orme di di Roma nella toponomastica della Regione Gaetana", il grande storico minturnese Angelo De Santis, esaminando il toponimo Scauri, inaugurava il discorso con un essenziale "Gli storici e i topografi ( della Campania ) sono concordi nel ritenere che prese il nome dal console M. E. Scauro ..."... ma nel continuare l'intervento aggiungeva poi un appropriato " sembra che " ed ancora un consono " pare " . Criterio perfetto per uno studioso sensato, ineccepibile dal punto di vista della metodologia storica...
Criterio perfetto per uno studioso sensato, ineccepibile dal punto di vista della metodologia storica...
Utente anonimo