Apri il menu principale

Modifiche

Ampliamento
La chiusura del campo di Châteaufer era prevista per il 10 Marzo 1940, poi rinviata al 1° giugno. Gli Spagnoli furono così coinvolti nella fuga causata dalla sconfitta dell'esercito francese.<ref name=SL47>{{cita|Sodigné-Loustau|p. 47}}.</ref>
 
====La seconda Guerra Mondiale====
Dopo l'armistizio del 22 giugno 1940, Bourges, Vierzon e La Guerche furono occupate, mentre [[Saint-Just (Cher)|Saint-Just]] era attraversata dalla linea di demarcazione tra zona tedesca e [[Repubblica di Vichy]].<ref>{{cita|Gardant|p. 4}}.</ref>
 
 
A memoria di questi eventi si è tenuta una conferenza nel novembre del [[2012]], e dal [[2010]] ogni anno delle riunioni annuali commemorano i campi di Châteaufer e Noirlac.<ref>{{cita|Dupays}}</ref>
 
==Stemma==
Lo stemma dello Cher rappresenta dei gigli d'oro su campo azzurro, con il bordo rosso ondulato e una striscia orizzontale ondulata d'argento in primo piano.
 
==Geografia==
[[File:Carte du Cher.svg|thumb|0.7|Carta dello Cher raffigurante città principali, strade e fiumi.]]
Lo Cher comprendeva un tempo il dipartimento dell'[[Indre]] e la regione di Berry. Ora fa parte della regione [[Centro (Francia)|Centro]] e confina con i dipartimenti di Indre, [[Loir-et-Cher]], [[Loiret]], [[Nièvre]], [[Allier]] e [[Creuse]].
 
===Rilievi===
Il dipartimento si trova ai piedi dell'[[Auvergne]]; a est si trovano le [[colline di Sancerre]] (434 m), che costeggiano la [[Loira]], a ovest si apre sulla [[Champagne berrichonne]] e a nord-ovest sulla Sologne. Il punto più alto è il [[Magnoux]] (504 m). Il fiume [[Cher (fiume)|Cher]], all'uscita dal dipartimento, è alla più bassa altitudine di questo, con soli 89 m.
 
===Fiumi principali===
Molti fiumi attraversano il territorio dello Cher, ed i loro nomi si ritrovano all'interno dei toponimi: l'[[Auron (fiume)|Auron]], la [[Sauldre]], lo [[Yèvre]], la [[Vauvise]], lo Cher.
 
===Regioni naturali===
* la regione di Berry, ad ovest e sud-ovest
* la Sologne, a nord-ovest
* il [[Sancerrese]], dei [[Pays-Fort]], a nord-est
* il [[Boischaut sud]] e [[Boischaut nord]]
* l'[[Haute Marche]], a sud
* la [[Val de Germigny]]
* la [[Valle della Loira]]
 
===Trasporti===
Due autostrade attraversano lo Cher, la ''A20'' e la ''A71''.
 
Ci sono tre linee ferroviarie, la Tours-Nevers, la Parigi-Orléans-Limoges e la Bourges-Montluçon.
 
==Note==