Differenze tra le versioni di "Pena pecuniaria"

Annullata la modifica 65493906 di 89.202.231.181 (discussione)
(Annullata la modifica 65493906 di 89.202.231.181 (discussione))
Con il termine '''pena pecuniaria''' si fa riferimento ad una [[pena]] consistente nell'imposizione dell'[[obbligo]] di pagare una somma di denaro alla [[pubblica amministrazione]]. Si tratta di un tipo di pena frequentemente utilizzato negli ordinamenti contemporanei, anche se tende ad essere comminata per i [[reato|reati]] meno gravi o, per quelli più gravi, ''in aggiunta'' alla [[pena detentiva]], di cui non è mai prevista come un possibile sostituto. In certi ordinamenti analoghe sanzioni possono essere inflitte anche dall'[[amministrazione pubblica|autorità amministrativa]] (è il caso delle [[sanzione amministrativa|sanzioni amministrative pecuniarie]] dell'ordinamento italiano).
 
Le pene pecuniarie si differenziano dalla ''[[confisca]]'' perché questa non ha ad oggetto una somma di denaro ma beni specifici, la cui proprietà è acquisita dalla pubblica amministrazione. Si differenziano, inoltre, dal ''[[risarcimento]] per equivalente'' perché questo è pagato a chi ha subito il danno e finalizzato a reintegrare il medesimo, mentre la pena pecuniaria è finalizzata, come tutte le pene, all'afflizione del trasgressore ed è pagata alla pubblica amministrazione.