Steve Mason (hockeista su ghiaccio): differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
(smistamento lavoro sporco)
Nessun oggetto della modifica
|Nome = Steve Mason
|NomeCompleto = Steve Mason
|Immagine =SteveMason18012009Steve Mason flyers.jpgJPG
|Didascalia = Mason con la maglia dei [[ColumbusPhiladelphia Blue JacketsFlyers]]
|Sesso = M
|CodiceNazione = {{CAN}}
|2008-2013|{{Hockey su ghiaccio Columbus|G}}|232|0|5
|2008-2009|→ {{Hockey su ghiaccio Syracuse Crunch|G}}|3|0|0
|2013-|{{Hockey su ghiaccio Philadelphia|G}}|771|0|12
|Nazionale_anni_1 = 2007-2008
|Nazionale_selezione_1 = {{NazU|HG|CAN|M|20}}
|Pick_1 = 69
}}
|Aggiornato = 1829 marzoaprile 20132014
}}
{{Bio
 
== Carriera ==
[[File:SteveMason18012009.jpg|thumb|left|200px|Mason con la maglia dei [[Columbus Blue Jackets]]]]
 
Dopo un'ottima carriera giovanile, che lo vide eletto anche portiere dell'anno [[OHL]] nel [[2007]] e campione della medesima lega nel [[2008]], Mason, già scelto in NHL nel [[2006]] dai [[Columbus Blue Jackets]], dopo un breve periodo con gli affiliati in [[American Hockey League|AHL]] dei [[Syracuse Crunch]], esordì in [[National Hockey League|NHL]] il 5 novembre 2008 per l'assenza di Pascal Leclaire in una gara contro gli [[Edmonton Oilers]], vinta per 5-4. Il 22 novembre ottenne il suo primo [[Shutout (hockey su ghiaccio)|shutout]] in una vittoria per 2-0 sugli [[Atlanta Thrashers]], compiendo 15 parate. Ottenne infine il posto da titolare, e chiuse la sua stagione da ''rookie'' con 61 presenze e 33 vittorie; inoltre, i Blue Jackets per la prima volta giunsero ai playoff, in cui però ottennero quattro sconfitte, con conseguente eliminazione, dai [[Detroit Red Wings]]. Vinse comunque il [[Calder Trophy]] come miglior rookie della lega, risultando inoltre finalista al [[Vezina Trophy]], vinto poi da [[Tim Thomas (hockeista su ghiaccio)|Tim Thomas]] dei [[Boston Bruins]].
 
Le stagioni successive lo videro calare di rendimento, sia a causa delle prestazioni deludenti della squadra, sia a causa di diversi infortuni di cui soffrì. Nella [[National Hockey League 2012-2013|stagione 2012-2013]] divenne la riserva di [[Sergej Bobrovskij]], ed il 3 aprile [[2013]] passò ai [[Philadelphia Flyers]] in cambio di [[Michael Leighton]] ed una scelta nel terzo turno del draft [[2015]]. L'8 aprile firmò un'estensione contrattuale di un anno per 1,5 milioni di dollari. Nella [[National Hockey League 2013-2014|stagione 2013-2014]] dovette competere per il posto da titolare con [[Ray Emery]], disputando comunque 61 gare ed ottenendo 33 vittorie, conducendo i Flyers ai playoff. Il [[18 gennaio]] [[2014]] aveva firmato un rinnovo contrattuale di tre anni da 12,1 milioni di dollari.
 
== Altri progetti ==
Utente anonimo