Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione, 5 anni fa
Di nobili origini,<ref>http://www.araldicasardegna.org/genealogie/alberi_genealogici/albero_famiglia_manca.pdf</ref>, Bernadette Manca di Nissa ha studiato [[canto (musica)|canto]] privatamente, poi perfezionandosi al [[Mozarteum]] di [[Salisburgo]] nella classe di [[Giulietta Simionato]], ricevendo inoltre consigli da [[Leyla Gencer]] e [[Sesto Bruscantini]].
 
PerNel la1983 ha debuttato alla [[Gran Teatro La Fenice|Fenice]] debutta nel [[1983]] in giugno come Isaura in ''[[Tancredi (opera)|Tancredi]]'' con [[Marilyn Horne]], inpoco settembredopo cantaha cantato nel ''[[Messiah]]'' ed ha interpretato Ottone in ''[[Agrippina (Händel)]]'' diretta da [[Christopher Hogwood]] nel [[Teatro Malibran]] e, nel [[1984]] è stata Apollo nenel ''Il nascimentoNascimento de l’Aurora'' di [[Tommaso Albinoni]] con [[June Anderson]] diretta da [[Claudio Scimone]] e Farnace in ''[[Mitridate, re di Ponto|Mitridate, re di Ponto.]] '' e nelNel [[1985]] cantaha musicacantato sacramusiche sacre barocche nella [[Basilica dei Santi Giovanni e Paolo (Venezia)|Basilica dei Santi Giovanni e Paolo]]..
 
Al [[Rossini Opera Festival]] è stata Isaura in Tancredi (direttore Gelmetti, regista Pizzi) nel 1982, nel [[1984]] cantaha cantato lo ''[[Stabat Mater RV 621]] ''di Vivaldi, èha partecipato come Modestina nealla ripresa moderna del ''V[[Il viaggio a Reims|iaggio a Reims]]'' con [[Cecilia Gasdia]], [[Lucia Valentini Terrani]], [[Katia Ricciarelli]], [[Samuel Ramey]], [[Ruggero Raimondi]], [[Enzo Dara]], [[Leo Nucci]] e [[William Matteuzzi]] diretta da [[Claudio Abbado]] e con regia di Ronconi ed ha cantato nella ''[[Petite messe solennelle]]'' con [[Daniela Dessì]].
 
Ha debuttato alAl [[Teatro alla Scala]] ha debuttato nel [[1985]] come Bradamante nell'''[[Alcina]]'' di [[Georg Friedrich Händel|Händel]] con [[Luciana Serra]], tornando in questo teatro per opere e concerti nell'arco di circa un ventennio<ref>V. l'archivio del Teatro alla Scala e il cofanetto "La Scala torna alla Scala" pubblicato dal Teatro alla Scala nel 2004</ref>. Sempre per la Scala nel [[1986]] cantaha lacantato nella ''Lauda per la natività del Signore'' di [[Ottorino Respighi]] nella [[Chiesa di San Marco (Milano)]], e nel [[1988]] è stata Libia nella prima rappresentazione dimoderna del ''Fetonte'' di [[Niccolò Jommelli]]. con Luciana D'Intino e [[Sumi Jo]], nelNel [[1989]] diretta da [[Riccardo Muti]], Orfeocon nellala primaregia di Roberto De Simone ha interpretato l' ''[[Orfeo ed Euridice (Gluck)|Orfeo]] ''di eGluck, Ninail nellache primale è valso il premio "Abbiati" della critica musicale italiana. Nel medesimo teatro è stata poi Nina in di ''[[Lo frate 'nnamorato]] ''di Pergolesi,'' '' nel [[1990]] La Regina/Un Angelo in ''[[Elia (oratorio)]],'' con [[Felicity Lott]] nella [[Basilica di San Simpliciano]] e, cantain teatro, ha cantato nella Messa in si musicheminore di [[Johann Sebastian Bach]] diretta da [[Carlo Maria Giulini]], e, nel [[1991]] canta nel ''[[Requiem (Mozart)|Requiem]]'' mozartiano diretta da Muti,. nelNel [[1993]] è stata Mrs. Quickly nella prima dinel ''[[Falstaff (Verdi)]]'' con [[Juan Pons]], [[Ramón Vargas]] e [[Daniela Dessì]] diretta da Muti e nel [[1994]] canta in ''[[Juditha triumphans devicta Holofernis barbarie|Juditha triumphans]]'' con [[Sonia Ganassi]] ed [[I Solisti Veneti]] diretta da Scimone ed è Ottone ne ''[[L'incoronazione di Poppea]]'' con [[Anna Caterina Antonacci]] e [[William Matteuzzi|Matteuzzi]]. Sempre alla Scala con Muti ha ripreso molte volte il Falstaff, anche nella trasferta a Busseto per il centenario verdiano del 2001.
 
Ancora per la [[Gran Teatro La Fenice|Fenice]] nel [[1986]] cantaha incantato concerto al Teatro Malibran, nel [[1990]] canta la ''Rapsodia'' di [[Johannes Brahms]], e nel [[1991]] ha interpretato alla Fenice il doppio ruolo di Juno ed Ino in ''Semele'' di [[Georg Friedrich Händel]], nel [[1992]] è stata Isabella in ''[[L'italiana in Algeri]]'' coned [[Ferruccioha Furlanetto]] e cantacantato nella ''[[Sinfonia n. 9 (Beethoven)]]'' nel Cortile di [[Palazzo Ducale (Venezia)]] diretta da [[Christian Thielemann]],. Alla Fenice nel [[1995]] è stata Orfeo in ''[[Orfeo ed Euridice (Gluck)|Orfeo ed Euridice]]'' e nel [[2003]] cantaha cantato in ''Die erste Walpurgisnacht (La prima Notte di Valpurga)'' di [[Felix Mendelssohn]] diretta da Sir [[Neville Marriner]] al Teatro Malibran.
 
All'[[Opera di Chicago]] nel [[1996]] è stata la Principessa in ''[[Suor Angelica]]'' condiretta [[Catherineda Malfitano]]Bruno Bartoletti e nel [[1998]] Mistress Quickly in ''Falstaff'' con [[Bryn Terfel]], diretta da Anthony Pappano.
 
Al [[Royal Opera House]], [[Covent Garden]] di [[Londra]] nel [[1999]] è stata Mistress Quickly in ''Falstaff'' con Terfel e [[Barbara Frittoli]] diretta da [[Bernard Haitink]].
 
È stata attiva in molti tra i maggiori teatri e sale da concerto in Europa, Stati Uniti e Giappone: San Carlo di Napoli, Maggio Musicale Fiorentino, Comunale di Bologna, Regio di Torino, Regio di Parma, Liceu di Barcellona, Saõ Carlos di Lisbona, Accademia di Santa Cecilia, Opera di Roma, Festival di Salisburgo, Konzerthaus di Vienna, Festival di Wiesbaden, Festival di Schwtzingen, Carnegie Hall, Festival di Tanglewood, NHK Tokio, Festival di Matsumoto<ref>V. gli archivi di teatri e sitituzioni citate</ref>.
Utente anonimo