Differenze tra le versioni di "Calotipia"

m
ortografia
m (Bot: Fix dimensionamento immagini (v. richiesta))
m (ortografia)
'''Seconda variante'''
 
* La carta è immersa in una soluzione di nitrato d'argento e parzialmente asciugata, quindi imbevuta in una soluzione di iodato di potassio per due o tre minuti, risciaquatarisciacquata e asciugata. Viene quindi conservata al buio.
* Poco prima di essere impressionata dalla luce, la carta viene coperta da una soluzione di nitrato d'argento e acido gallico, miscelati in parti uguali. La carta viene asciugata in parte, perché reagisce meglio alla luce se ancora umida.
 
423 535

contributi