Differenze tra le versioni di "Biraghin"

4 byte aggiunti ,  6 anni fa
nessun oggetto della modifica
m (ortografia)
Ambientato nella scuola di ballo del Teatro della Scala di Milano, narra l'ascesa di una giovane allieva che, col la malattia della prima solista ne prende il posto e il successo presso gli spettatori. Sarà subito circandata da uno stuolo di ammiratori e corteggiatori, tra qui tre in particolare che le invieranno ogni sorta di regali per poterla avvicinare, ma non riusciranno nel loro intento.
 
C'è anche un giovane giornalista che aveva avuto modo di conoscerla quando era una povera e modesta figlia di una [[portinaia]], che è innamorato di lei da sempre, per risolvere la cosa la ballerina riunisce nella sua casa i tre spasimanti, che dopo alcune pessime scene convinceranno Biraghin a correre verso il vero amore il giornalista.
 
==Produzione==
3 403

contributi