Differenze tra le versioni di "Gianfranco Urbani"

nessun oggetto della modifica
Etichetta: Modifica da mobile
Dopo l'ultimo periodo di detenzione, non più giovanissimo, Urbani si è ritirato a Borgo Sabotino, nella campagna romana, dopo essersi allontanato almeno apparentemente dal giro della grossa malavita. Ma, nel maggio del [[2013]], viene nuovamente arrestato assieme ad altre 6 persone dalla Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Tivoli in collaborazione con la Squadra Mobile di Roma dopo un'indagine durata 5 mesi, come complice nel furto di 6,8 milioni di euro a un istituto di vigilanza di Guidonia nella notte tra il 22 ed il 23 dicembre del 2012. Scegliendo il rito abbreviato, il 30 gennaio [[2014]] il Tribunale di Tivoli lo condanna a cinque anni e quattro mesi di reclusione.<ref>[http://www.lanotiziagiornale.it/romanzo-criminale-dalla-fiction-alla-condannafinisce-in-gabbia-er-pantera/ La Notizia, Romanzo criminale dalla fiction alla condanna Finisce in gabbia “Er Pantera”, 30 gennaio 2014]</ref>
 
Il 17 maggio del [[2014]], Urbani è deceduto all'età di 76 anni nella clinica San Marco di Latina, dove era ricoverato allo stadio terminale di un [[tumore del polmone|tumore ai polmoni]].<ref>[http://www.corrieredilatina.it/news/cronaca/6438/E--morto-a-Latina-.html Corriere di Latina, E' morto a Latina "Er Pantera", fu uno dei boss della Banda della Magliana, 18 maggio 2014]</ref>
 
== ''Il Puma'' ==
8 331

contributi