Differenze tra le versioni di "Porta Genova FS (metropolitana di Milano)"

m
Fix link usando Preferenze | Accessori | Altro | Rivelatore di disambigue
m (Fix link usando Preferenze | Accessori | Altro | Rivelatore di disambigue)
La stazione venne attivata il 30 ottobre [[1983]], come capolinea della nuova tratta proveniente da [[Cadorna (metropolitana di Milano)|Cadorna]]<ref>Alessandro Muratori, ''La linea 2 si allunga'', in "[[I Treni Oggi]]" n. 35 (gennaio 1984), pp. 12-13</ref>.
 
Funse da [[capolinea]] meridionale della linea 2 fino al 13 aprile [[1985]], quando venne attivato il prolungamento per [[Romolo (metropolitana di Milano)|Romolo]]<ref>''Notizie flash'', in "[[I Treni Oggi]]" n. 50 (maggio 1985), p. 6.</ref>.
 
== Strutture e impianti ==
Si tratta di una stazione sotterranea a due [[Binario ferroviario|binari]], uno per ogni senso di marcia, serviti da due [[Banchina ferroviaria|banchine]] laterali.
 
La stazione è situata di fronte alla [[stazione ferroviaria]] di [[Stazione di Milano Porta Genova|Milano Porta Genova]] (stazione destinata alla dismissione da parte di [[Rete Ferroviaria Italiana|RFI]]<ref>[http://www.ferroviedellostato.it/allegati/Atti_conferenza_stampa_Milano_20.03.2007.pdf Accordo per la dismissione di ''Milano Porta Genova FS'' tra RFI - Comune di Milano]</ref>), all'interno del territorio del comune di [[Milano]]. È la stazione più in prossimità del quartiere dei [[Navigli (Milano)#Navigli come zona di Milano|Navigli]], a poche centinaia di metri dalla [[Darsena]].
 
== Interscambi ==
327 038

contributi