Differenze tra le versioni di "Movimento ameboide"

+ avvisi
m
(+ avvisi)
{{S|microbiologia}}
{{F|microbiologia|giugno 2014}}
{{W|microbiologia|giugno 2014}}
Il '''movimento ameboide''' è tipico di amebe e macrofagi.
Tale movimento é dovuto alla crezione di uno pseudopodo che si forma grazie a un flusso citoplasmatico che si estende nella direzione del movimento.
 
Il flusso citoplasmatico si origina con:
-* anteriormente un passaggio da plasma-sol a plasma-gel,mediante la polimerizzazione di subunitá di actina. L'endoplasma si porta ai lati dello pseudopodo e riforma l'ectoplasma.
-* posteriormente si ha un passaggio da plasma-gel a plasma-sol,mediante la scissione in singole subunitá di actina, e l'endoplasma cosí formato fluisce in avanti grazie a una forza contrattile acto-miosinica.
 
N.B. nell'ameba tale movimento si realizza solo a contatto con il substrato.