Differenze tra le versioni di "Paradosso dell'area scomparsa"

Annullata la modifica 66514801 di 87.2.174.102 (discussione) Come spiegato nella Soluzione, le due figure non sono di fatto triangoli.
(nella descrizione della differenza delle due figure, era scritto che non sono triangoli *reali*. in realta' non sono triangoli *uguali*. (reali lo sono eccome). il fatto e' che quello sopra ha un'area maggiore. Grazie.)
(Annullata la modifica 66514801 di 87.2.174.102 (discussione) Come spiegato nella Soluzione, le due figure non sono di fatto triangoli.)
 
Le due figure sono composte dalle stesse tessere di uguale superficie, come si può constatare contando i quadrati della griglia.
Due triangoli con base ed altezza identiche hanno la stessa area. Ci si trova nella situazione paradossale in cui la somma di quantità uguali dà risultati differenti. In realtà, le due figure non sono reali triangoli realmente uguali, ma sembrano tali per un effetto ottico.
 
Secondo [[Martin Gardner]] il rompicapo espresso in questa forma fu inventato nel [[1953]] da [[Paul Curry]], un prestigiatore di [[New York City]], universalmente noto per essere l'autore di uno dei più semplici e straordinari giochi di prestigio con le carte, il celebre [[Out of this world]]. Nonostante questo, il principio delle evanescenze geometriche è conosciuto almeno fino dal [[1860]] circa.