Henrik Lundqvist: differenze tra le versioni

m (Bot: sostituisco HenrikLundqvist2010WinterOlympics_cropped_.jpg con File:HenrikLundqvist2010WinterOlympics_cropped.jpg (da Steinsplitter per: Robot: Removing space(s) before...)
Il 3 marzo [[2013]] Lundqvist è diventato il portiere con più vittorie agli shootout, raggiungendo quota 43 e superando il precedente record di [[Martin Brodeur]]; a farne le spese sono stati i [[Buffalo Sabres]]. Ha terminato la [[National Hockey League 2012-2013|stagione regolare 2012-2013]] (accorciata per il [[Serrata (lavoro)|lock out]]) con 24 vittorie e 2 shutout in 43 partite giocate, risultando il portiere con più gare vinte alla pari con [[Antti Niemi (hockeista su ghiaccio)|Antti Niemi]] e [[Niklas Bäckström]]. È stato inoltre finalista al Vezina Trophy, vinto però da [[Sergej Bobrovskij]]. Nei playoff, i Rangers sono stati eliminati in 5 gare dai [[Boston Bruins]] in semifinale di Conference.
 
Il [[18 marzo]] [[2014]], quando i Rangers hanno battuto per 8-4 gli Ottawa Senators, Lundqvist ha ottenuto la sua 302a vittoria con i newyorchesi, diventando il primatista di vittorie nella storia della franchigia; il precedente record era detenuto da [[Mike Richter]]. Il [[29 maggio]], sconfiggendo i Canadiens (per altro in shutout), ha superato Richter al primo posto anche della classifica delle vittorie in post-season (42). I Rangers hanno poi raggiunto la finale di Stanley Cup, in cui sono stati battuti, in cinque gare, dai [[Los Angeles Kings]].
 
==Nazionale==
Utente anonimo