Apri il menu principale

Modifiche

→‎Moto3: + breve commento
 
==Moto3==
Dopo aver ottenuto la prima pole position della sua carriera nel [[motomondiale]], il pilota spagnolo [[Álex Márquez]] con la [[Honda NSF250R]] del team Estrella Galicia 0,0, realizza in gara la sua prima vittoria stagionale, seconda in carriera nel motomondiale, che permette alla [[Honda Racing Corporation|Honda]] di ottenere la sua prima affermazione come costruttore in [[Moto3]] (nel [[Motomondiale 2012|2012]] la [[FTR M3]] dotata di motore Honda aveva vinto sette gare in questa classe).
 
Primo posizionamento a podio della sua carriera nel motomondiale per [[Enea Bastianini]] che, giunto solamente alla settima presenza iridata, ottiene il secondo posto con la [[KTM RC 250 GP]] del team [[Gresini Racing|Junior Team GO&FUN]] con [[Efrén Vázquez]] al terzo posto a completare il podio. Primo giro veloce in gara nel motomondiale per il pilota britannico [[John McPhee (motociclista)|John McPhee]], che però giunge solo nono al traguardo.
 
Giungono rispettivamente quarto e quinto [[Jack Miller]] e [[Romano Fenati]], con l'australiano, leader della classifica mondiale con 117 punti, che guadagna due punti sul pilota italiano, che però rimane ugualmente secondo in graduatoria di campionato con 110 punti.
 
Dal punto di vista statistico, da segnalare come la vittoria di un pilota equipaggiato da moto Honda interrompe una serie di 27 vittorie consecutive di piloti dotati di motociclette [[KTM]] in questa specifica classe (4 nelle ultime quattro gare del [[Motomondiale 2012|2012]], tutte le 17 in calendario nel [[Motomondiale 2013|2013]] e le prime 6 di questa stagione).
 
===Arrivati al traguardo===
{|class="wikitable" style="font-size:90%;"