Rohan (Terra di Mezzo): differenze tra le versioni

m
WPCleaner v1.33 - Disambigua corretti 3 collegamenti - Capitale, Minas Tirith, Teodorico I
Nessun oggetto della modifica
m (WPCleaner v1.33 - Disambigua corretti 3 collegamenti - Capitale, Minas Tirith, Teodorico I)
 
== Ispirazione ==
Diversi aspetti della storia e della cultura di Rohan sembrano essere ispirati sia dai [[Goti]] o dai [[popoli scandinavi]] che dagli [[anglosassoni]] [[medioevo|medioevali]].<br />Proprio come gli [[Ostrogoti]] che dopo essersi separati dai popoli del nord si sistemarono ai confini dell'[[impero bizantino]], così i Rohirrim si sistemarono vicino a Gondor. Ancora più notevoli sono gli elementi di somiglianza con l'altro ramo del popolo gotico, i [[Visigoti]]: questi furono infatti accolti dal cadente impero romano nella provincia di [[Aquitania]] come [[foederati]], con l'obbligo di venire in aiuto, se richiesti, dell'esercito imperiale. Tale obbligo fu adempiuto nel [[451]], quando i Visigoti parteciparono alla battaglia dei [[Campi Catalaunici]] contro gli [[Unni]] di [[Attila]], ed il loro re [[Teodorico I (Visigoti)|Teodorico I]] fu ucciso, proprio come Théoden, mentre inseguiva il nemico in fuga.
 
== Storia ==
Nel 3014, Saruman cominciò ad usare la sua influenza per indebolire il re, [[Théoden]], come parte della sua campagna di invasione e conquista del regno. Nel 3019, diede inizio ad un'invasione su vasta scala di Rohan, vincendo le prime due battaglie ai [[guadi dell'Isen]] (il figlio di Théoden, [[Théodred]], fu ucciso durante uno di questi attacchi) e venendo sconfitto nella [[battaglia del Fosso di Helm]], dove gli [[Ent]] vennero in aiuto dei Rohirrim.
 
In seguito a questa vittoria, Théoden cavalcò con l'esercito verso [[Minas Tirith (Gondor)|Minas Tirith]] e aiutò i gondoriani a rompere l'assedio di [[Sauron]] nella [[battaglia dei Campi del Pelennor]], dove fu ucciso. Così [[Éomer]], il nipote del re, ereditò il regno e diede inizio alla terza dinastia. Éomer cavalcò con gli eserciti di Gondor ai cancelli di Mordor e partecipò all'ultima battaglia contro le forze di Sauron, che fu sconfitto quando l'[[Unico Anello]] venne distrutto.
 
Dopo la sconfitta di Sauron, Re Éomer e il nuovo re di Gondor, Elessar ([[Aragorn]]), rinnovarono il giuramento di alleanza.
Il territorio di Rohan è suddiviso in diverse regioni:
(da est verso ovest)
* L'Estfalda: è la regione che occupa le pianure erbose alle pendici dei [[Monti Bianchi]] a est di Edoras. A occidente è divisa dall'Ovestfalda dal fiume Acquaneve, il confine orientale con l'Anórien (la parte nord-occidentale di [[Gondor]]) è invece segnato dalle zone paludose alla confluenza dell'[[Entalluvio]] nell'[[Anduin]] (le cosiddette ''Foci dell'Entalluvio''), a nord il fiume Entalluvio la separa dall'Estemnet. Parte dell'Estfalda è il Folde, territorio dove si trova Aldburg, la vecchia [[capitale (città)|capitale]] dei [[rohirrim]]. 
*L'Estemnet: è la regione che si estende a est del fiume [[Entalluvio]], che fa da confine con l'Ovestemnet a ovest e con l'Estfalda a sud. Limite orientale dell'Estemnet è il fiume [[Anduin]], a nord-ovest è invece delimitato dalla [[Foresta di Fangorn]], a nord è il [[Limterso]] a fare da confine. Le regioni settentrionali di questa terra sono particolarmente selvagge, similmente alle vicine [[Terre Brune]], oltre l'Anduin.
*L'Ovestemnet: è la regione compresa a est dall'[[Entalluvio]], a ovest dall'[[Isen]] e a nord dalla [[Foresta di Fangorn]]. A sud confina con l'Ovestfalda. 
279 106

contributi