Differenze tra le versioni di "Dreamcast"

23 byte aggiunti ,  6 anni fa
 
== Giochi ed eredità ==
Alcune caratteristiche presenti nel Dreamcast sono state riprese dagli altri produttori di console, e considerate come standard. Il modem (incluso con la console) consentiva agli utenti di navigare in rete, di giocare [[on-line]] tramite server dedicati e acquistare [[Contenuto scaricabile|DLC]] tramite [[Dreamarena]], precursore di servizi come [[Xbox Live]] e [[PlayStation Network]]. Tra i titoli più significativi si possono citare ''[[Jet Grind Radio]]'', che ha introdotto la grafica in stile [[cel-shading]]; ''[[Shenmue]]'', uno dei titoli di punta della console, dotato di una vasta area esplorabile liberamente dal giocatore e precursore degli odierni giochi "[[open world]]" e primo esempio di [[quick time event]];<ref>[http://www.1up.com/features/top-5-underappreciated-innovators Top 5 Underappreciated Innovators]</ref> ''[[Crazy Taxi]]'', simulatore di guida anch'esso dotato di una giocabilità piuttosto aperta; ''[[Soul Calibur]]'', considerato uno dei migliori [[picchiaduro]] della sua generazione.<ref>[http://www.gamespotmetacritic.com/soulcaliburgame/reviews/soul-calibur-review-2540664dreamcast/soulcalibur RecensioneSoulCalibur Soulfor CaliburDreamcast suReviews GameSpot- Metacritic]</ref><ref>[http://www.igngamerankings.com/gamesdreamcast/198705-soulcalibur/dc-10953index.html RecensioneSoulCalibur Soulfor CaliburDreamcast su- IGNGameRankings]</ref>
 
Vi sono anche alcuni giochi che sarebbero dovuti essere pubblicati per Dreamcast tra cui: gli [[sparatutto in prima persona]], ''[[Half-Life]]'' nel [[2000]]<ref>[http://www.gamespot.com/articles/half-life-for-the-dreamcast-officially-cancelled/1100-2776155/ Half-Life for the Dreamcast officially cancelled ]</ref><ref>[http://www.ign.com/games/black-mesa/dc-14107 IGN - Dreamcast: Half-Life cancelled]</ref> e ''[[System Shock 2]]'' nel [[2001]]<ref>[http://www.unseen64.net/2010/11/06/system-shock-2-dreamcast-cancelled/ System Shock 2 (Dreamcast - Cancelled)]</ref>; entrambi i progetti furono abbandonati in quanto nel [[2001]] la console uscì di produzione. ''Half-Life'' avrebbe dovuto subire notevoli miglioramenti rispetto alla versione per computer, con un numero maggiore di poligoni, nuove texture ed animazioni;<ref>[http://gamesurf.tiscali.it/news/half-life-dreamcast-parla-randy-pitchford_c5666.html Half-Life Dreamcast, parla Randy Pitchford]</ref> mentre di ''System Shock 2'' esiste solo una demo scarsamente ottimizzata.<ref>[http://theisozone.com/downloads/dreamcast/dreamcast-isos/system-shock-2/ System Shock 2 ISO]</ref>Alla fine del [[2007]] il Dreamcast poteva vantare un catalogo ufficiale di 688 giochi.<ref>[http://www.mobygames.com/browse/games/dreamcast/o,1/ MobyGames Game Browser — Dreamcast]</ref>
Utente anonimo