Apri il menu principale

Modifiche

 
Le Industrie Farmaceutiche Riunite Sigma-Tau sorgono nel 1957 dall’iniziativa imprenditoriale di [[Claudio Cavazza]], chimico ricercatore, in un periodo in cui le multinazionali consolidavano la loro egemonia nel settore del [[farmaco]].
Nel 1964 venne avviata a [[Pomezia]] la costruzione di uno stabilimento industriale che occupava 64 dipendenti. La scelta di Pomezia come sede costituì una delle prime iniziative di industrializzazione ed urbanizzazione di un’area del Centro-Sud a prevalente vocazione agricola. Nel 1966 fu lanciato sul mercato il complesso vitaminico [[Rekord B12]], un farmaco [[antiastenico]] per terapie ricostituenti infantili. ==
 
A partire dagli anni settanta, la Sigma-Tau si concentra sulla sperimentazione di farmaci per malattie rare, il che la porterà a diventare nel 1984 la quarta azienda farmaceutica al mondo assegnataria negli [[USA]] di una Orphan Drug Designation<ref>i farmaci orfani sono quei medicinali efficaci nel trattamento di alcune malattie che non vengono prodotti o immessi sul mercato a causa della domanda insufficiente a coprire i costi di produzione e fornitura</ref> e ricevendone successivamente altre sette.