Apri il menu principale

Modifiche

 
Nel 1912, per costituire la precedente Karabin M/1894 in dotazione alla fanteria, venne realizzata la Karabin M/1912 che presentava come differenze rispetto al modello precedente la calciatura lunga sino alla volata e l’attacco della baionetta posto direttamente sulla fascetta anteriore. Quest'ultima soluzione si rivelò non ottimale in quanto si registravano numerose rotture durante l'innesto della baionetta, e ciò porto alla realizzazione della Karabin M/1912-18 dotata di un nuovo tipo di aggancio. Nel 1922 l'arma venne ulteriormente sviluppata con l'inserimento del pomello del manubrio dell’otturatore tondo.
 
Nel 1923 fu creato il Krag-Jørgensen skarpskyttergevær M/1923, variante impiegabile sia per l'addestramento che per il servizio attivo. Prodotto anche per il mercato civile, non ebbe successo e la sua produzione si attestò a poco più di seicento unità.
 
== Conflitti ==
10 209

contributi