Differenze tra le versioni di "Ugo Amoretti"

 
Diventa in seguito allenatore, guidando tra le altre anche la [[Sampdoria]] in Serie A e la [[Sambenedettese]] in Serie B. All'estero, allenò per due anni (1958-1959 e 1959-1960) il Lourenço Marques (Mozambico, allora colonia portoghese), dove scoprì il giovanissimo [[Eusébio]]. Malgrado i tentativi, non riuscì a portarlo in club italiani a causa del blocco dei giocatori stranieri imposto dalla Federazione.
 
==Statistiche==
===Cronologia presenze e reti in Nazionale===
{{Cronoini|ITA}}
{{Cronopar|25-10-1936|Milano|ITA|4|2|SUI|-2|Coppa Internazionale}}
{{Cronofin|1|-2}}
 
==Palmarès==
1 174

contributi