Gebelein: differenze tra le versioni

3 byte aggiunti ,  15 anni fa
m
Bot: Sostituzione automatica (-<br> +<br/>)
m (robot Aggiungo: es:Afroditópolis)
m (Bot: Sostituzione automatica (-<br> +<br/>))
'''Gebelein''' è una città dell'[[Egitto]] la cui area archeologica nota come Naga el Gherira, conserva i resti della città egizia di ''Per Hathor'' (Casa di [[Hathor]]), la Pathyris dei greci.<br/>
<hiero>pr:Z1-O10</hiero> <br/>pr ḥt-ḥr - Per Hathor
La località si trova 29 km a sud di [[Tebe (Egitto)|Tebe]] sulla riva occidentale del [[Nilo]].
I resti di maggiore rilievo sono quelli del tempio di Hathor da cui emerge il collegamento con il principale tempio di [[Dendera]] in quanto la dea è indicata spesso come ''Signora di Dendera''.
Gebelein ha anche restituito, importanti reperti del [[Periodo predinastico dell'Egitto|periodo predinastico]] e della cultura di [[Naqada]].<br/>
Parte del materiale proveniente da questi scavi si trova al [[Museo Egizio di Torino]].
[[categoria:Siti archeologici dell'Egitto antico]]
15 498

contributi