Apri il menu principale

Modifiche

33 byte rimossi ,  5 anni fa
nessun oggetto della modifica
L'eidos è la natura interna della cosa: è il relativo nucleo interno ed invisibile; l'eidos è ciò che causa ad una cosa quel che è, cosa è, e senza la quale perde significato.
 
[[Platone]] pensava che le [[Essenza (filosofia)|essenze]] {{chiarire|fossero etere dei modelli a noi}} o idee. Queste idee esistono separatamente dal mondo ragionevole ed hanno caratteristiche molto differenti; queste idee sono eterne, sono specie, queste idee non possono essere toccate. Le cose del mondo ragionevole, sono le loro imitazioni o copie.
 
Il senso del pensiero di questo filosofo era idealistico, perché le cose del mondo dipendono dai modelli.