Apri il menu principale

Modifiche

m
Bot: Rimozione disambiguazione
=== Adrenalina ===
[[File:Epipen.jpg|thumb|left|upright=1.4|Autoiniettore di [[adrenalina]].]]
La somministrazione di [[adrenalina]] è il trattamento primario per l'anafilassi. Il suo utilizzo ha anche il vantaggio di essere privo di controindicazioni assolute.<ref name=Review09/> Le linee guida consigliano di somministrare una soluzione di adrenalina per via intramuscolare, nella metà anterolaterale della [[coscia (anatomia)|coscia]], non appena si sospetta il verificarsi di una reazione anafilattica.<ref name=World11/> L'iniezione può essere ripetuta ogni 5 a 15 minuti, in caso di una risposta insufficiente.<ref name=World11/> Una seconda dose diviene necessaria nel 16-35% degli eventi, ma la somministrazione di più di due dosi è raramente necessaria.<ref name=World11/> La via intramuscolare viene preferita rispetto alla somministrazione sottocutanea, poiché quest'ultima può ritardare l'assorbimento.<ref name=Epi10>{{Cita pubblicazione|cognome=Simons|nome=KJ|coautori=Simons, FE|titolo=Epinephrine and its use in anaphylaxis: current issues.|rivista=Current opinion in allergy and clinical immunology|data=2010 Aug|volume=10|numero=4|pagine=354–61|id=PMID 20543673}}</ref> Effetti minori indesiderati dalla somministrazione di adrenalina includono: tremori, [[ansia|stato ansioso]], mal di testa e [[palpitazione|palpitazioni]].<ref name=World11/>
 
Persone in cura con [[betabloccanti]] possono risultare resistenti agli effetti dell'adrenalina.<ref name=CEA11/> In questa situazione, qualora l'adrenalina non sia efficace, può essere somministrato per via endovenosa [[glucagone]], il quale presenta un meccanismo d'azione indipendente dai [[Recettore adrenergico|β-recettori]].<ref name=CEA11/>
4 824

contributi