Differenze tra le versioni di "Ematoma"

Al contrario se l'emorragia persiste, come nel caso di coinvolgimento di vasi arteriosi o comunque di un certo diametro e quindi poco predisposti ad una [[emostasi]] spontanea, allora l'ematoma può progressivamente aumentare di volume. Le conseguenze possono essere la compressione dei tessuti contigui o la loro lacerazione (rottura di un ematoma sottocapsulare splenico o epatico con inondazione della cavità peritoneale).
 
Una complicazione temibile è rappresentata dalla dall'[[infezione]] ede ascessualizzazione dell'ematoma. Talvolta nella sua risoluzione l'ematoma evolve in una fibrosi dei tessuti che è particolarmente noiosa se a livello muscolare o sottocutaneo per la presenza spesso di calcificazioni patologiche nel contesto del tessuto.
 
== Terapia ==
Utente anonimo