Differenze tra le versioni di "Intonazione naturale"

→‎Vantaggi e svantaggi: aggiunto contenuti pertinenti indispensabili
m (→‎Voci correlate: Bot: Fix dimensionamento immagini (v. richiesta))
(→‎Vantaggi e svantaggi: aggiunto contenuti pertinenti indispensabili)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da applicazione mobile
</DIV>
 
Con questa scala le terze e le seste sono perfettamente consonanti (non era così utilizzando il [[temperamento pitagorico]]), ma l’ambiguità dell’intervallo di [[Tono (intervallo musicale)|tono]] (dipendente dalla [[tonalità (musica)|tonalità]]) e la distinzione tra semitono cromatico e diatonico è causa di gravi problemi sugli strumenti ad intonazione fissa ([[Organo (musica)|organo]], [[Arpa (strumento musicale)|arpa]], ecc.): per questi strumenti sarebbe infatti necessario intonare nuovamente tali strumenti ad ogni cambio di tonalità ed è necessario quindi ricorrere al [[temperamento equabile]] o al [[temperamento mesotonico]] limitato alle tonalità distanti non più di 7 quinte consecutive (es. da mi bemolle maggiore a mi maggiore). L'intonazione naturale è invece utilizzata correntemente da tutti gli strumenti ad intonazione variabile (per esempio [[strumenti ad arco|archi]] o [[fiati]]); in particolare quasi tutti gli ottoni ([[tromba]], [[trombone]] e così via) suonano soltanto secondo l'intonazione naturale e non possono intonarsi secondo il temperamento equabile.
 
==Compositori occidentali==
Utente anonimo