Differenze tra le versioni di "Monte Calvo (Gargano)"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  6 anni fa
m
nessun oggetto della modifica
m (Bot: Markup immagini (v. richiesta))
m
|div_amm_1 ={{IT-PUG}}
|div_amm_2 ={{IT-FG}}
|comune=SANSan GIOVANNIGiovanni ROTONDORotondo
|altezza=1.065
|catenamontuosa=Promontorio del [[Gargano]]
|alpinistaprimasalita=
}}
[[File:Gargano.jpg|thumb|upright=1.2|Panorama invernale dal Montemonte Calvo del versante sud.]]
[[File:MonteCalvo.jpg|thumb|upright=1.2|Monte Calvo e l'umidità che lo avvolge saltuariamente in autunno]]
Il '''Montemonte Calvo''' (''Móntemónte Peláte'') è la cima più alta tra quelle che costituiscono il massiccio del [[Gargano]] in [[Puglia]]. Raggiunge un'altitudine di 1065 m (quinta vetta della regione) e ha un'evidente morfologia carsica. Deve il suo nome a una cima completamente brulla, circondata, tuttavia, da imponenti e fitte foreste che ne ricoprono le pendici e si estendono per gran parte del territorio del [[Parcoparco Nazionalenazionale del Gargano]].
 
Fra gli aspetti più interessanti di questo monte sono le numerose [[grotta|grotte]], abitate sin dalla preistoria. Sono stati diversi i ritrovamenti archeologici di reperti riconducibili al [[neolitico]]: parti rudimentali di asce, selci e strumenti di vario tipo confermano la presenza dell'uomo sugli altipiani del [[Gargano]] anche in epoca preistorica e protostorica ([[Dauni|civiltà Dauna]]).
Come accennato, nonostante presenti una sommità sgombra dalla vegetazione attorno ad essa proliferano importanti foreste costituite dalla tipica flora mesofila caducifolia a dominio di varie specie del genere [[Quercus]] e con la presenza di estese formazioni a Faggio ([[Fagus sylvatica]]), che per condizioni microclimatiche molto particolari, si spingono anche in basso ad altitudini minime rispetto ad analoghe formazioni presenti in Italia.
 
Sono presenti oltre ai faggi anche le querce ([[Quercus cerris|cerro]] e [[roverella]]) nonché piante decidue [[latifoglie]] eliofile quali il [[Carpinus|Carpinocarpino]], la [[Ostrya carpinifolia|Carpinellacarpinella]] o l'[[Aceroacero campestre]].<ref>{{cita web|autore= Biopuglia|url= http://www.biopuglia.iamb.it/agroecologia/web1617.htm |titolo= Fitoclima pugliese - Faggeta}}</ref>
 
== Clima ==