Apri il menu principale

Modifiche

m
ortografia
Il verificazionismo ha come base strutturale quello di trovare una connessione tra enunciati ed [[esperienza]], cioè sensazioni che a quelle diano un significato. Questa connessione si chiama appunto verificazione.
 
L'atteggiamento epistemologico che dà origine al verificazionismo, già prima di approdare al neopositivismo viennese, può essere ritrovato in seno alla storia della filosofia e della scienza già a partire dalla filosofia greca, fino a [[Tommaso d'Aquino]] passando da [[Guglielmo di Ockham|GugliemoGuglielmo d'Occam]], e l'[[empirismo]] inglese, il [[positivismo]] e l'[[empiriocriticismo]] di [[Richard Avenarius|Avenarius]] e [[Ernst Mach|Mach]].
 
== Storia del verificazionismo ==
422 646

contributi