Differenze tra le versioni di "Red Ensign"

(ortografia)
La Red Ensign della [[Nuova Zelanda]], con l'Union Jack nel cantone e la [[Croce del Sud]] (rappresentata da quattro stelle bianche a cinque punte), divenne la bandiera nazionale ufficiale per la [[marina mercantile]] nel [[1901]]<ref>[http://flagspot.net/flags/nz_ens.html#cen New Zealand Ensigns<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref>. In precedenza veniva usata una Red Ensign piana.
 
La Red Ensign può continuare ad essere usata sulla terraferma nelle aree [[Maori]] o durante gli eventi Maori, in base al ''Flags, Emblems, and Names Protection Act 1981''<ref>[http://www.mch.govt.nz/nzflag/other-flags.htm New Zealand Flag redirect - Ministry for Culture and Heritage<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref>, in riconoscimento della preferenza da lungo dimostrata da parte dei Maori per le bandiere rosse. La legge della Nuova Zelanda permette che la bandiera venga "sfigurata", in accordo con la tradizione Maori secondo la quale vengono aggiunte delle lettere bianche maiuscole che identificano una particolare famiglia o tribù. Nel caso della bandiera a sinistrafianco, TAKITIMU si riferisce a un gruppo di tribù Maori, discendenti dall'equipaggio della canoa ancestrale con tale nome [http://flagspot.net/flags/nz_mao.html#red].
 
Oggi le imbarcazioni private e mercantili possono scegliere di usare la [[bandiera neozelandese]] (che è una Blue Ensign) o la Red Ensign con la Croce del Sud.
Utente anonimo