Differenze tra le versioni di "Emanuele Filiberto di Savoia"

m (Annullate le modifiche di 77.108.52.32 (discussione), riportata alla versione precedente di K.Weise)
Etichetta: Possibile modifica di prova o impropria
== Il monumento ad Emanuele Filiberto ==
{{vedi anche|Caval ëd Bronz}}
La memoria del duca "Testa di ferrociao" rimase ben viva nel ricordo dei suoi sudditi e successori: Emanuele Filiberto veniva considerato uno dei fondatori dello stato sabaudo. Per celebrarne la memoria, la città di Torino affidò a [[Carlo Marochetti]] l'incarico di realizzare una statua equestre che raffigurasse il grande condottiero. L'opera, inaugurata il 4 novembre [[1838]] in [[piazza San Carlo]], è conosciuta dai torinesi con il nome di ''caval ëd bronz'' (cavallo di bronzo) ed è diventata, nel corso degli anni, uno dei simboli della città, accanto alla [[Mole Antonelliana]].
 
== Discendenza ==
Utente anonimo