Depurazione: differenze tra le versioni

340 byte aggiunti ,  7 anni fa
Gli '''impianti di depurazione''' più comuni si possono dividere in due grandi classi, a seconda di ciò che si deve depurare: [[aria]] o [[acqua]].
 
Esistono anche depurazioni del [[suolo]] o sottosuolo o, più in generale, di ogni altro sistema [[inquinamento|inquinato]], ad esempio la depurazione dell'acciaio (detta [[affinazione]]<ref name=vtrec/>); in ogni caso l'aria e l'acqua, riguardando la loro caratteristica di necessità alla vita sulla Terra, rimangono preponderanti come classi degli impianti di depurazione.
 
=== Depurazione dell'aria ===
 
La depurazione dell'aria comprende diverse [[operazione unitaria|operazioni]] di separazione gas-solido, tra cui:<ref name=vtrec>[http://www.treccani.it/vocabolario/depurazione/ Vocabolario Treccani, "Depurazione"]</ref>
Riguardo alla depurazione dell'aria, si ricorda il sistema dei [[Filtro a maniche|filtri a maniche]].
* [[filtrazione (chimica)|filtrazione]] (in [[Filtro a maniche|filtri a maniche]]);
* [[centrifugazione]]
* [[lavaggio]] (in [[scrubber]]).
 
=== Depurazione dell'acqua ===
100 604

contributi