Differenze tra le versioni di "Piaggio Aerospace"

nessun oggetto della modifica
|gruppo =
|filiali =
|persone_chiave = [[Alberto Galassi]] (pres.presidente)
|industria = [[industria aeronautica|aeronautica]]
|prodotti = [[aereo civile|aerei civili]] e [[aereo militare|militari]]<br />[[motore aeronautico|motori aeronautici]]
[[File:Avanti-on-tarmac.jpg|thumb|Il [[Piaggio P.180 Avanti]]]]
 
'''Piaggio Aerospace''' è una tra le più importanti aziende di produzione [[aeronautica|aeronautiche]] italiane. Dal [[2014]] ha assunto l'attuale denominaziinedenominazione, dopo che ''Piaggio Aero Industries'', è stata acquisita da ''[[Mubadala]] Development Company'', società del governo di [[Abu Dhabi]].
 
==Storia==
 
===La nuova azienda===
Nel 1998, per iniziativa di una cordata di imprenditori con a capo l'ing. [[Piero Lardi Ferrari]], vicepresidente della Ferrari S.p.A., e Josè Di Mase sono stati rilevati gli assets della ''Rinaldo Piaggio S.p.A'', ridenominata '''''Piaggio Aero Industries''''', investendo nel settore della ''business aviation'' e della motoristica aeronautica.
L'azienda si risolleva dalla crisi degli anni precedenti, con il successo dell<nowiki>'</nowiki>''Avanti'' e la certificazione dell<nowiki>'</nowiki>''Avanti II'' nel 2005. Con un ordine di 36 ''P.180 Avanti II'' da parte di [[Avantair]], una compagnia del [[New Jersey]], di un valore di quasi 200M€, la società esce dalla crisi, divenendo leader nella produzione di aerei ''executive''.
 
L'azionariato era composto dalle famiglie Di Mase e Ferrari, mentre il 19 aprile [[2006]] viene annunciato l'ingresso nel capitale azionario della [[Mubadala Development]], società di investimenti del governo di [[Abu Dhabi]], con una quota del 35%. ''Tata Limited'', società britannica del [[Tata Group]], è entrata in Piaggio AerospaceAero Industries nel 2009.
 
Nel [[2013]] l'azienda presenta al [[Paris Air Show]] un [[mock-up]] nominato [[P.1HH HammerHead]]. Si tratta di un aeromobile a pilotaggio remoto, destinato al mercato militare, progettato insieme alla [[Selex ES]], ed usa la stessa fusoliera del P.180 Avanti II.
Il P.1HH ha effettuato il primo volo di prova il 14 novembre [[2013]] partendo dall'[[aeroporto di Trapani-Birgi]].<ref>[http://p1hh.piaggioaero.com/ sito ufficiale del progetto P.1HH]</ref>
 
Il presidente dal 1998 è statoA [[Piero Lardi Ferrari]]., Nelpresidente dal 1998, è subentrato nel [[2014]] nuovo presidente è divenuto Alberto Galassi, fino a quel momento A.D.<ref> http://www.piaggioaerospace.it/it/corporate#board</ref>.
Dal 2014 Mubadala detiene il 98,05% del capitale sociale mentre Piero Ferrari ne possiede l’1,95%. edNello stesso anno la società è stata ridenominata ''Piaggio Aerospace''. <ref>http://www.piaggioaero.com/#/it/corporate/azienda</ref>.
 
Nel maggio 2014 viene presentato il nuovo [[Avanti EVO]], considerato il più veloce turboelica al mondo<ref> http://www.lastampa.it/2014/05/24/edizioni/savona/ecco-la-novit-piaggio-presentato-a-ginevra-il-p-avanti-evo-f1iQoqPORoez4OQLruyznM/pagina.html</ref>.
 
Nel novembre 2014 viene inaugurato il nuovo stabilimento di Villanova d'Albenga.
 
==Produzione==
Utente anonimo