Differenze tra le versioni di "Stazione di Mercato San Severino"

nessun oggetto della modifica
(Annullata la modifica 69147779 di 87.17.18.175 (discussione) Non enciclopedici (vedi linee guida))
|vicinanza=
|note = }}
 
{{Circumsalernitana}}
[[File:Stazione Mercato San Severino.jpg|thumb|La stazione di Mercato San Severino.]]
 
La '''stazione di Mercato San Severino''' è la principale [[stazione ferroviaria]] del comune di [[Mercato San Severino]]; è posta al termine del tronco comune alle linee [[Ferrovia Cancello-Benevento|Cancello-Benevento]] e [[Ferrovia Nocera Inferiore-Mercato San Severino|Nocera Inferiore-Mercato San Severino]], ed è capolinea della [[Ferrovia Salerno-Mercato San Severino|linea per Salerno]].
 
 
== Movimento ==
{{Circumsalernitana}}
Il movimento passeggeri è buono, anche se notevolemente diminuito rispetto al passato. Proprio per questo motivo si è cercato di trovare diverse soluzioni: prima di tutto nel [[1990]] è stata riaperta la tratta che collega Mercato San Severino con [[Salerno]] ed è stato attivata una sorta di servizio metropolitano tra Salerno e Nocera Inferiore via Mercato San Severino.
 
Nella stazione, dove fermano tutti i treni, oltre alle destinazioni per [[Stazione di Nocera Inferiore|Nocera Inferiore]] e [[Stazione di Salerno|Salerno]], vi sono convogli per [[Stazione di Avellino|Avellino]], e [[Stazione di Benevento|Benevento]], e in passato vi erano convogli per [[Stazione di Napoli Centrale|Napoli]], [[Stazione di Sarno|Sarno]] ed un unico interregionale per [[Stazione di Roma Termini|Roma Termini]].
 
È attivo anche un servizio bus per i paesi vicini come [[Fisciano]], [[Solofra]] e [[Serino]].
 
È anche attivo un autoservizio sostitutivo di Trenitalia che dalla stazione di San Severino arriva fino a quella di Napoli Centrale, sia all'andata che al ritorno. È presente inoltre un autoservizio sostitutivo per [[Stazione di Caserta|Caserta]].