Differenze tra le versioni di "Offerta pubblica iniziale"

Piccola specifica alla voce "book building"
m (minuscole)
(Piccola specifica alla voce "book building")
L’IPO è una delle operazioni finanziarie più complesse e costose affrontate dalle imprese. Diverse metodologie possono essere utilizzate per effettuare un’IPO. Per metodologia di un’IPO si intendono le regole e le procedure che l’impresa che promuove l’offerta e gli intermediari che l’affiancano devono seguire per vendere le azioni agli investitori. L’insieme delle possibili metodologie è pressoché infinito e ciascuna produce un risultato differente sull’esito finale dell’operazione. Le metodologie si differenziano in particolare per il modo in cui viene determinato il prezzo di collocamento delle azioni e per il modo in cui queste ultime vengono allocate agli investitori che ne hanno fatto domanda.<br />
Pur con delle differenze significative, le '''metodologie utilizzate''' nella pratica sono classificabili in tre categorie:
* ''Book building (''che consiste nel raccogliere tutte le richieste degli investitori istituzionali ordinati cronologicamente per quantitativo e prezzo. Alla fine del bookbuilding viene indicata una forchetta di prezzo ottenuto proprio dalle indicazioni offerte dagli investitori istituzionali tenendo conto delle condizioni di mercato);
* ''Book building'';
* Offerta a prezzo fisso;
* Asta.
Utente anonimo