Differenze tra le versioni di "Dimero di timina"

m
WPCleaner v1.34 - Disambigua corretto un collegamento - UV
m (WPCleaner v1.34 - Disambigua corretto un collegamento - UV)
{{S|biologia molecolare}}
Un '''dimero di timina''' è l'unione di due residui adiacenti di [[timina]] all'interno di una molecola di [[DNA]] mediante un [[legame covalente]] tra carboni C5 e C6 delle due timine. La formazione di tale legame è spesso catalizzata dalle radiazioni [[Radiazione ultravioletta|radiazioni UV]] aventi lunghezza d'onda compresa tra 260nm e 280nm, o dalla presenza di [[agenti mutageni]] di natura chimica, come l'etilnitrosourea (ENU).
 
Si tratta di un tipo specifico di un più generalizzato danno al DNA chiamato [[dimero di pirimidina]] che, come suggerisce il nome, avviene tra basi [[pirimidina|pirimidiniche]] (come tra due [[citosina|citosine]] o tra una citosina ed un [[uracile]]).
177 864

contributi