Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
[[File:Chemical precipitation diagram.svg|thumb|250px|Fasi del processo di precipitazione, da sinistra a destra: [[soluzione sovrassatura]], sospensione e [[soluzione satura]] con precipitato sul fondo.]]
 
Quando la concentrazione di soluto nel solvente supera il limite di solubilita', il soluto inizia a [[solubilitàcristallizzazione|sensibilitacristalizzare]]. La cristallizzazione avviene in due fasi: ''nucleazione'' e ''accrescimento''.
 
, il soluto inizia a [[cristallizzazione|cristalizzare]]. La cristallizzazione avviene in due fasi: ''nucleazione'' e ''accrescimento''.
 
La nucleazione consiste nella formazione di microcristalli di soluto, appunto dei "nuclei" di cristallizzazione, che rimangono in [[sospensione (chimica)|sospensione]] a causa delle loro dimensioni ridotte. Un ulteriore aumento della concentrazione del soluto provoca la formazione di nuovi nuclei e l'accrescimento dei nuclei già esistenti, che danno così origine a [[cristallo|cristalli]]. I cristalli scendono verso il fondo del recipiente dove la soluzione è contenuta e il loro accrescimento può continuare anche durante la discesa o dopo avere raggiunto il fondo.
Utente anonimo