Differenze tra le versioni di "Chiesa di San Filippo (Chieri)"

* La '''chiesa di San Filippo''' risale anch'essa all'epoca barocca; costruita tra il 1664 ed il 1673 su disegni dell'architetto di Lugano Antonio Bettini. La facciata invece è risalente al secolo XVIII, non fu realizzata dal chierese [[M
 
(* La '''chiesa di San Filippo''' risale anch'essa all'epoca barocca; costruita tra il 1664 ed il 1673 su disegni dell'architetto di Lugano Antonio Bettini. La facciata invece è risalente al secolo XVIII, non fu realizzata dal chierese [[M)
La '''chiesa di San Filippo''' risale anch'essa all'epoca barocca; costruita tra il [[1664]] ed il [[1673]] su disegni dell'architetto di [[Lugano]] [[Antonio Bettini]]. La facciata invece è risalente al secolo XVIII, non fu realizzata dal chierese [[Mario Ludovico Quarini]], come si legge presso alcuni autori. La chiesa è ad una sola navata con quattro cappelle laterali; la decorazione a stucco è di [[Pietro Somazzi]]<ref>Bolandrini, 2011,l 399.</ref>. Nella prima si trova una tela di [[Claudio Beaumont]],<ref>Pittore torinese al quale si deve gran parte della decorazione di [[Palazzo Reale di Torino|Palazzo Reale]]</ref> raffigurante ''San Francesco di Sales'' che prega la [[Maria Maddalena|Vergine]].
#RINVIA[[Chieri#chiesa_di_San_Filippo]]
144 026

contributi