Apri il menu principale

Modifiche

m
ortografia
Dall'[[motomondiale 1964|edizione successiva]] le sue presenze da sporadiche passano ad essere continuative e comincerà ad utilizzare modelli della [[Honda]]; resterà fedele alla [[casa motociclistica]] [[giappone]]se fino al termine della sua carriera agonistica, avvenuta al termine della [[motomondiale 1967|stagione 1967]].
 
Nel suo palmarespalmarès vi sono 10 vittorie in singoli [[Gran Premio di motociclismo|gran premi]] divisi in 7 successi nella Classe 50, 2 in 250 e uno in 350 (quest'ultimo in occasione del [[Gran Premio motociclistico delle Nazioni 1967]]). Inoltre da considerare anche 3 vittorie nella [[North West 200]].
 
Ritiratosi dalle corse nel [[1970]], Bryans si stabilì nella contea scozzese dell'[[Ayrshire]], dove aprì una società per la produzione e distribuzione di pannelli per carrozzerie; chiusa l'attività nei primi [[anni 1990|anni Novanta]] iniziò a frequentare le manifestazioni dedicate alle moto d'epoca. Si è spento nell'agosto [[2014]] dopo aver lottato contro il cancro<ref name=heraldscotland/>.
422 646

contributi