Differenze tra le versioni di "Supplente"

139 byte rimossi ,  5 anni fa
revisione
m (smistamento lavoro sporco e fix vari)
(revisione)
{{F|istruzione|aprile 2014}}
{{S|istruzione}}
Il '''supplente''', nellNell'[[ordinamento scolastico italiano]], il '''supplente''' è un [[docente]] che presta servizio temporaneamentetemporaneo in sostituzioneluogo di un docente titolare assente.
 
LaPer denominazioneestensione, però,il sitermine estendeindica anche ala coloropersona cheassunta nona sostituiscono alcun docente, ma semplicemente sono assunti per untempo determinato periodo (in genere unal anno)fine perdi coprire necessità contingenti della [[scuola]].
 
== Disciplina normativa ==
Le normative che regolano la costituzione delledi graduatorie, le modalità delledi assegnazioniassegnazione delle supplenze e le tempistiche, sono regolate di anno in anno(annualmente) da appositi [[Decreto ministeriale|decreti ministeriali]], ([[Regioni d'Italia|regionali]] ooppure [[Comuni d'Italia|comunali, e gestiti dagli uffici competenti]]).
 
EsistonoVi diversesono diversi tipi di graduatorie, attraverso le qualicui si accede a diversi tipi dialle supplenze: ad(per esempio, supplenze annualibrevi o supplenze breviannuali). Inoltre iI docenti, chela sonocui nominatieventuale dallenomina spetta all'autorità competenti in materiacompetente, sono ovviamente, suddivisi in graduatorie diversedivisi per ciascun ordine di scuolascolastico ([[scuola dell'infanzia|infanzia]], [[scuolaScuola primaria|primaria]], [[scuolaScuola secondaria di primo grado|primo gradomedia]], [[scuolaScuola secondaria di secondo grado|secondo gradosuperiore]]) e [[Disciplina (didattica)|disciplina]] (per ciascunesempio [[matematica]], [[geografia]], [[storia]]).<ref>Il suddetto tipo di insegnamentograduatoria è (detto "classe di concorso": ad esempio lettere, matematica, educazione artistica, etc.).</ref>
 
== NominaLa nomina ==
IlPer supplentela èscuola nominatostatale, nelil casosupplente diviene scuole statali,nominato dall'[[Ufficio scolastico regionale|USR]] (in precedenza dettonoto ''come "ambito territoriale''", [[ufficio"Ufficio scolastico provinciale]]", ''"Centro servizi amministrativi''" e infine [[Provveditore#Provveditorato agli studi|provveditorato agli studi]]) ooppure dal [[dirigente scolastico]]; nelnella caso[[scuola di scuole privateprivata]], le modalità di assunzione sono invece gestite dalla scuoladirezione della stessa.
 
LeL'eventuale nominenomina vengonodi effettuateun insupplente baseè asubordinata all'esito delle graduatorie: cheai determinanodocenti ilinseriti diritto alla precedenza della chiamata: agli aspirantiin supplentilista è assegnato un punteggio determinato insulla base aidei [[Titolo di studio|titoli]] conseguiti (lauree[[laurea]], dottorati,[[laurea esamimagistrale]], concorsi,[[dottorato etc.di ricerca]]) e aldel servizio prestato fino a quel momento (supplenze precedenti);. unTale punteggio piùregola, altoinoltre, permetteil all'aspirante supplentediritto di ottenereprecedenza unaalla proposta di contratto prima dei docenti con un punteggio più bassochiamata.
 
== Note ==
<references/>
 
== Voci correlate ==
* [[InsegnanteDocente]]
* [[Insegnante di sostegno]]
* [[IstruzioneInsegnante indi Italiasostegno]]
*[[Istruzione in Italia]]
*[[Professore]]
*[[Scuola]]
 
{{Istruzione in Italia}}
10 605

contributi