Differenze tra le versioni di "Maserati 3200 GT"

cambio di motore del 2002 (vedere libro ufficiale maserati pag.216 isbn 978-88-7911-572-8)
(bibliografia)
(cambio di motore del 2002 (vedere libro ufficiale maserati pag.216 isbn 978-88-7911-572-8))
Inoltre, l’ "Assetto Corsa" adottava una barra stabilizzatrice anteriore più grande, molle più rigide, un assetto ribassato di 10 mm all'avantreno e 8 mm al retrotreno, pneumatici Pirelli P-Zero Corsa a mescola morbida, pastiglie racing, bocchette di ventilazione speciali, un nuovo servosterzo a risposta più rapida, pedali sportivi in alluminio, interni in pelle Connolly, cerchi in lega a 15 razze verniciati in color grigio scuro, la scritta “Assetto Corsa” incisa sui brancardi sottoporta le pinze dei freni rosse è la targhetta identificativa con numero progressivo.
 
Anche a causa del particolare disegno dei fanali posteriori a LED (una delle prime applicazioni al mondo su auto di serie) a "forma di boomerang" che contrastavano le direttive americane sulla visibilità notturna, la 3200 GT venne sostituita nel [[2002]] dalla [[Maserati Coupé|Coupé]] che permise alla casa del tridente di tornare sul mercato americano.
 
Dal 2002 l'auto non fu più costruita con motori Maserati 3200cc biturbo, ma dotata di motori aspirati, non dotati di sovralimentazione, derivati dalla produzione Ferrari esistente, con cilindrata di 4200cc.
== Bibliografia su gt 3200 ==
 
*L.Dal Monte, L.Ramacciotti, G.Cancellieri,C.De Agostini ''Maserati: un secolo di storia''. da pag.215 a pag.218 - Ed.Giorgio Nada, Nov 2013, ISBN 978-88-7911-572-8
== Bibliografia su gt 3200 ==
*L.Dal Monte, L.Ramacciotti, G.Cancellieri,C.De Agostini ''Maserati: un secolo di storia''. da pag.215 a pag.218 - Bologna, Ed.Giorgio Nada, Nov 2013, ISBN 978-88-7911-572-8
 
==Altri progetti==
15

contributi