Differenze tra le versioni di "Salmo 130"

307 byte aggiunti ,  5 anni fa
(+U)
 
Oggi, prendendo lo spunto dalle sue parole iniziali, la [[Chiesa cattolica]] usa il salmo soprattutto per il ricordo dei defunti, quasi supponendo che sia il defunto stesso che lo reciti nel passaggio dalla vita terrena alla vita eterna.
 
Il salmo è considerato messianico, riferito cioè al Cristo perché nella sua passione si trovò negli abissi delle tenebre e nel contempo perché con il suo sacrificio tira fuori dagli [http://www.claudiopace.it/de-profundis-clamavi-ad-te-adonai/ abissi ]e moltiplica la misericordia promessa nel salmo
 
==Riferimenti bibliografici==
Utente anonimo