Differenze tra le versioni di "Musone (Veneto)"

nessun oggetto della modifica
|portata =
|bacino =
|nasce = [[colli Asolani]]Pagnano ([[Maser (ItaliaAsolo)|MaserPagnano]])
|nasce_lat = 45.813409
|nasce_long = 11.907948
|sfocia = [[Muson dei Sassi]]
|sfocia_lat = 45.681329
|sfocia_long = 11.903898
|nazione= ITA
|attraversa = {{IT-VEN}}
|attraversa_2 = {{IT-TV}}
|attraversa_3 = [[Asolo]], [[Fonte (Italia)|Fonte]], [[Riese Pio X]], [[Loria]], [[Castello di Godego]], [[Castelfranco Veneto]]
|mappa =
}}
Il torrente '''Musone''' o '''Muson''' è un [[corso d'acqua]] del Veneto.
 
== Percorso ==
Nasce da sorgenti poste sui colli a nordest di [[Asolo]] (la principale si trova in comune di [[Maser (Italia)|Maser]]). Dopo aver lambito [[Pagnano (Asolo)|Pagnano]], giunge in pianura e a [[Spineda (Riese Pio X)|Spineda]] accoglie le acque del [[Lastego]]. Procede poi per [[Loria]], [[Poggiana]], [[Castello di Godego]] e [[Villarazzo]]. A [[Castelfranco Veneto]] le sue acque sono incanalate nel [[Muson dei Sassi]].
Si origina in località Casonetto, nei pressi di [[Pagnano (Asolo)|Pagnano]] di [[Asolo]], dall'unione del Muson di Monfumo e del Muson di Castelcucco. Il primo, lungo 6,14 km, nasce in comune di [[Maser (Italia)|Maser]] dalla sorgente detta Gorgo del Tinazzo ma scorre prevalentemente in comune di [[Monfumo]]; dopo aver ridisceso il versante settentrionale dei [[colli Asolani]], scorre verso sudovest lambendo i piedi della stessa catena. L'altro, di 5,80 km, nasce alle pendici dell'omonimo colle nei pressi di [[Castelcucco]] e scorre esclusivamente all'interno di questo comune.
 
Nasce da sorgenti poste sui colli a nordest di [[Asolo]] (la principale si trova in comune di [[Maser (Italia)|Maser]]). Dopo aver lambito [[Pagnano (Asolo)|Pagnano]], giunge in pianura e a [[Spineda (Riese Pio X)|Spineda]] accoglie le acque del [[Lastego]]. Procede poi per [[Loria]], [[Poggiana]], [[Castello di Godego]] e [[Villarazzo]]. A [[Castelfranco Veneto]] le sue acque sono incanalate nel [[Muson dei Sassi]].
 
== Storia ==