Differenze tra le versioni di "Mirino telescopico"

nessun oggetto della modifica
m (Bot: Markup immagini (v. richiesta))
Un obiettivo di maggior diametro genera un'immagine più luminosa e, a parità di distanza, fornisce un campo visivo (FOV, ''field of view'') più ampio rispetto ad un obiettivo di minor diametro. Il fattore luminosità è molto importante in rapporto all'ingrandimento.
 
Infatti all'aumentare degli ingrandimenti si restringe il [[campo visivo]] e diminuisce la quantità di luce trasmessa dall'oculare; per ovviare a questo problema si può dotare il cannocchiale di un obiettivo di maggior diametro che permetta ad una maggior quantità di luce di essere inviata all'oculare (e quindi all'occhio). È quindi pressoché inutile poter ingrandire fino a 40 volte se l'obiettivo ha un'apertura di 20 mm.
 
== Sigle ==
1 035

contributi