Differenze tra le versioni di "Eridu"

16 byte aggiunti ,  5 anni fa
m
Bot: orfanizzo template; modifiche estetiche
(Rimosso parametro harv da template Cita)
m (Bot: orfanizzo template; modifiche estetiche)
 
Eridu sembra essere il primo agglomerato urbano dei [[Sumeri]], cresciuto probabilmente attorno al [[V millennio a.C.|V]] o [[IV millennio a.C.]] Secondo Gwendolyn Leick<ref>{{Cita|Leick 2002||Leick2002}}.</ref>, la città di Eridu era disposta alla confluenza di tre [[ecosistema|ecosistemi]] separati che avevano dato vita a tre culture differenti:
* Da una parte le prime comunità di [[contadino|contadini]] che sembra si basassero su un'[[agricoltura]] di sussistenza supportata da un'intensa [[irrigazione]]. Questi derivavano dalla [[civiltà di Samarra]] a nord, caratterizzata dalla costruzione di canali e di edifici con [[mattoni di fango]].
* La cultura dei [[pescatore|pescatori]]-[[Caccia|cacciatori]] del litorale arabo, installata in capanne di canne.
* La terza cultura che contribuì ad erigere la città di Eridu fu quella dei [[pastore|pastori]] nomadi di greggi di pecore e capre, che vivevano in tende nelle zone semideserte.
 
Tutte e tre le culture sembrano implicate nei primi sviluppi della città. Lo stabilimento urbano si concentrava attorno ad un imponente complesso templare costruito in mattoni, all'interno di una piccola depressione che permetteva all'acqua di accumularsi.
 
Alcuni ricercatori moderni, seguendo [[David Rohl]], hanno ipotizzato che Eridu e non [[Babilonia]] fosse [[Babele]] ed il luogo originale della [[torre di Babele]]. Questo in base a svariate ragioni:
* Le rovine della [[ziggurat]] di Eridu sono ben più grandi e più antiche di tutte le altre e sembrano coincidere bene con la descrizione biblica dell’incompleta torre di Babele.
* Un nome di Eridu nei logogrammi cuneiformi viene pronunciato "''Nun.Ki''" (il luogo potente) in sumerico, ma molto più tardi lo stesso "''Nun.Ki''" venne inteso ad indicare la città di Babilonia.
* La più recente versione greca della Lista dei re di [[Berosso]] (ca. [[200 a.C.]]) indica, nelle prime versioni, Babilonia, al posto di Eridu, come la più antica città in cui "''la regalità calò dal cielo''".
* Rohl ed altri, inoltre, identificano il re biblico [[Nimrod (Bibbia)|Nimrod]], costruttore di Erech ([[Uruk]]) e Babele, con il nome del leggendario Enmerkar (''Kar'' significa "cacciatore" ) della Lista dei re, noto per aver costruito templi sia nella sua capitale Uruk, che in Eridu.
[[File:Реконструкця лодки у причала в Эриду на которых плавали в Урук.jpg|thumb|300px|Ricostruzione del porto fluviale di Eridu]]
== Note ==
{{reflist|2references}}
 
== Bibliografia ==
 
== Voci correlate ==
* [[Sumeri]]
* [[Storia dei Sumeri]]
* [[Protostoria del Vicino Oriente]]
 
== Collegamenti esterni ==
* [http://www-3.unipv.it/orientpv/htm/citta/eridu.html Scheda del tell Abu-Shahrain] su unipv.it
* {{fr}} [http://www.ezida.com/eridu.htm Scheda del tell Abu-Shahrain] su ezida.com
* {{en}} [http://ancientneareast.tripod.com/Eridu_Period.html La fase di Eridu]
* {{en}} [http://www.bibleorigins.net/eridusatelliteimagesphotos.html Immagini di Eridu dal satellite]
* {{en}} [http://www-etcsl.orient.ox.ac.uk/section2/tr211.htm La Lista dei re Sumeri]
 
{{Portale|archeologia|storia}}
493 587

contributi