Differenze tra le versioni di "Emanuele Samek Lodovici"

remove broken link
m (fix link)
(remove broken link)
}}
 
Padre del filosofo [[Giacomo Samek Lodovici]] e amico dei filosofi [[Vittorio Mathieu]] e [[Augusto Del Noce]], fortemente ammirato da un altro filosofo, padre [[Cornelio Fabro]], Samek Lodovici è considerato uno dei più grandi pensatori italiani oppostisi al [[postmodernismo]] filosofico, e al suo culmine [[nichilismo|nichilistico]] nella [[secolarizzazione]]. Fra i più grandi esperti di [[Sant'Agostino]], è noto soprattutto per i suoi studi e le sue ricerche sullo [[gnosticismo]] come categoria implicita del pensiero [[razionalismo|razionalistico]] e come più antico e più moderno avversario del [[Cristianesimo]]; uno gnosticismo del quale le varie filosofie e ideologie dell'età moderna e contemporanea non sarebbero altro che le sempre nuove «metamorfosi», secondo la terminologia samekiana.
 
==Biografia==
15 618

contributi