Differenze tra le versioni di "Adam Elsheimer"

(correggo uso improprio del termine Olanda)
Oggi i suoi meravigliosi dipinti si trovano in vari musei del mondo: specialmente in Germania e in Inghilterra, ove fu avidamente collezionato sin dal Seicento. In Italia resta solo un malinconico "Autoritratto" su tela, alla [[Galleria degli Uffizi]].
 
In Germania furono suoi seguaci [[Johann König]] e [[Thomas von Hagelstein]], mentre a Roma fece parte della sua cerchia [[Rubens]]. [[Rembrandt]] conobbe la sua opera attraverso [[Hendrik Goudt]] e il suo maestro [[Pieter Lastman]]. Per quanto riguarda la pittura di paesaggio fu lui a preparare la strada sia di [[Claude Lorrain]] sia dei paesaggisti venuti dai Paesi Bassi, tra cui [[Cornelis van Poelenburgh]], [[Bartholomeus Breenbergh]], [[Jan Pynas|Jan]] e [[Jacob Pynas]].
 
== Opere (oltre a quelle già citate) ==
Utente anonimo