Differenze tra le versioni di "Gioventù ribelle (videogioco)"

Annullata la modifica 70538341 di 79.41.101.3 (discussione)
(Annullata la modifica 70538341 di 79.41.101.3 (discussione))
Un prototipo del videogioco fu presentato al [[Vittoriano]] il 23 aprile [[2010]] in anteprima durante la mostra "Gioventù ribelle" dedicata al [[risorgimento]], in tale occasione il progetto è stato illustrato al Presidente della Repubblica [[Giorgio Napolitano]] che lo ha anche testato in anteprima<ref>[http://www.governo.it/backoffice/allegati/62831-6655.pdf Gioventù ribelle]</ref><ref>[http://www.aiomi.it/annunci/gioventu-ribelle-napolitano-gioca-al-vittoriano/ Gioventù ribelle: Napolitano gioca al Vittoriano]</ref>. Il 15 marzo [[2011]] al [[Museo di arte contemporanea (Roma)|Museo di Arte Contemporanea MAXXI]] di [[Roma]] si è svolta la presentazione ufficiale alla presenza del [[ministro della Gioventù]] [[Giorgia Meloni]]<ref>[http://www.gamesnation.it/news/8844/gioventu-ribelle-oggi-la-presentazione-del-gioco-dedicato-allunita-ditalia.html Gioventù Ribelle, oggi la presentazione del gioco dedicato all'Unità d'Italia]</ref>
==Trama==
Il primo livello, ambientato nella [[Roma]] del [[1870]] poco prima della [[Breccia di Porta Pia]], vede il giocatore nei panni di un [[bersagliere]] accampato a [[Villa Torlonia]] in procinto di partire per la sua delicata missione. Il livello ci vedrà attraversare le [[Catacombe di Roma|catacombe]] della città, passare sotto le [[Mura di Roma|mura]] e [[Porta Pia]] per giungere infine al [[Palazzo del Quirinale|Quirinale]]. Durante il percorso dovremo combattere gli [[Zuavi pontifici]] e la [[Guardia Palatina]] per riuscire a consegnare a [[papa Pio IX]] un'importantissima missiva. Tutto per evitare lo spargimento di altro sangue.<ref>[http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/gioventu_ribelle/Sinossi%20videogioco.pdf Sinossi del gioco]</ref> Ci sono state delle aspre polemiche per la possibilità di "sparare" al Papa nella sezione finale del livello<ref>[[Personaggiohttp://gadget.wired.it/news/videogiochi/2011/03/25/caso-gioventu-ribelle.html nonGioventù giocante|PNG]ribelle il gioco che nessuno voleva]</ref>; in realtà il PNG di Pio IX risulta una figura immobile, invulnerabile alle pallottole e irraggiungibile visto che avvicinandosi al personaggio verremo riportati all'inizio del livello senza alcun motivo.
 
==Livelli==
Utente anonimo