Differenze tra le versioni di "Mercedes-Benz Classe SLK"

m (smistamento lavoro sporco e fix vari)
Le motorizzazioni (200 e 250) entrambe con cilindrata 1796 cm³ adottano la sovralimentazione mediante turbocompressore e non più con compressore volumetrico come la precedente versione R171.
 
Sono inizialmente disponibili i seguenti modelli:
* ''SLK 200 BlueEFFICIENCY'': motore a 4 [[motore in linea|cilindri in linea]] da 1796 cm³ sovralimentato con [[turbocompressore]], capace di 135 [[Chilowatt|kW]]/184 CV e 0–100 km/h in 7.3 secondi (7.0 con cambio 7G-Tronic Plus), velocità massima 240 (237 con cambio 7G-Tronic Plus) km/h. Presentata a gennaio 2011.
* ''SLK 250 BlueEFFICIENCY'': motore a 4 [[motore in linea|cilindri in linea]] da 1796 cm³ sovralimentato con [[turbocompressore]], capace di 150 kW/204 CV e 0–100 km/h in 6.6 secondi, velocità massima 243 km/h. Presentata a gennaio 2011.
* ''SLK 350'': motore a 6 cilindri a V da 3498 cm³, capace di 225 kW/305 CV e 0–100 km/h in 5.6 secondi, velocità massima 250 km/h (autolimitata elettronicamente). Presentata a gennaio 2011.
 
Verso la fine del 2011 viene introdotta la variante a gasolio, denominata SLK 250 CDI ed equipaggiata con un 4 cilindri bi-turbodiesel di 2143 cm3 e dalla potenza massima di 204 cavalli (150 kW). Rispetto a l'omologa versione a benzina, promette consumi più bassi e una coppia nettamente superiore, pari a 500 Nm contro 310, mentre le prestazioni sono pressoché identiche (0-100 in 6"70 e velocità massima di 243 km/h).
Nel corso del 2011 è attesa una versione diesel, la SLK 250 CDI, motore turbo-diesel 4 cilindri in linea da 204 cavalli, con prestazioni analoghe alla versione 250 BlueEFFICIENCY.
 
All'inizio del 2012 infine, fa la sua comparsa la versione più estrema, vale a dire la SLK 55 AMG, che monta un motore V8 aspirato di 5461 cm3, il quale eroga 421 cavalli (310 kW) e 541 Nm di coppia, è abbinato al cambio 7G-Tronic Speedshift Plus AMG ed è caratterizzato da una tecnologia che permette il funzionamento a soli 4 cilindri quando non viene richiesta tutta la potenza disponibile. Lo 0-100 viene coperto in 4"60 mentre la velocità è autolimitata a 250 km/h nella versione standard, oppure a 280 km/h nella versione Performance.
Per quanto concerne una versione AMG, Mercedes-Benz non ha ancora rilasciato alcun comunicato ufficiale, anche se da un preannuncio in fase di presentazione, sembra che la motorizzazione sarà la stessa della precedente versione, ossia un motore V8 da 5,4 litri, riveduta, in grado di erogare oltre 420 cavalli contro i 360 della precedente edizione.
 
Come nel caso della R171, i numeri identificativi del modello non sempre coincidono con la cilindrata. È il caso delle versioni 200 e 250 che sono in realtà entrambi 1.8.
Utente anonimo