Differenze tra le versioni di "Piano di partizione della Palestina"

m
m (Bot: orfanizzo redirect Repubblica dominicana)
L'UNSCOP raccomandò anche che la Gran Bretagna cessasse il prima possibile il suo controllo sulla zona, sia per cercare di ridurre gli scontri tra la popolazione di entrambe le etnie e le forze britanniche, sia per cercare di porre fine alle numerose azioni terroristiche portate avanti dai gruppi ebraici.
 
A maggioranza (sette voti favorevoli: [[Canada]], [[Cecoslovacchia]], [[Guatemala]], [[OlandaPaesi Bassi]], [[Perù]], [[Svezia]], [[Uruguay]]), l'UNSCOP adottò la prima opzione, benché vari membri (tre voti: [[India]], [[Iran]], [[Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia]]) si fossero pronunciati in favore della seconda soluzione; l'[[Australia]] non scelse alcuna delle due opzioni. L'[[Assemblea Generale delle Nazioni Unite]] accettò a larga maggioranza la proposta dell'UNSCOP, ma apportò alcune modifiche al tracciato frontaliero che avrebbe separato i due istituendi Stati.
 
==Partizione dei territori==
135 915

contributi