Differenze tra le versioni di "Edina Altara"

m
Aggiunta informazione su Cecami con il link
m (Bot: decenni secondo il manuale di stile)
m (Aggiunta informazione su Cecami con il link)
Artisti come lo scultore [[Leonardo Bistolfi]] le scrivono lettere di elogio e il suo lavoro viene segnalato da importati critici tra i quali [[Ugo Ojetti]], [[Raffaello Giolli]], [[Margherita Sarfatti]], [[Corrado Ricci]] e [[Luigi Bartolini]].
 
Dopo il matrimonio con [[Vittorio Accornero de Testa]], illustratore noto con lo pseudonimo di [[Victor Max Ninon]], lavora come illustratrice [[déco]] insieme al marito e i lavori in collaborazione vengono firmati ''Edina e Ninon''. Negli Anni 20 e negli Anni 30 realizza numerose cartoline per lale casacase editriceeditrici milanesemilanesi [[Degami]] e [[Cecami]], e vari calendarietti da barbiere per diverse aziende di cosmetici come la [[Viset]], la [[Gi.Vi.Emme]], la [[Caleri]] e la Valli.
 
== La ceramica ==
88

contributi