Differenze tra le versioni di "Fotocatalisi"

m
fix link a disambigua
(template citazione; fix parametro isbn)
m (fix link a disambigua)
{{Cinetica chimica}}
La '''fotocatalisi''' è un metodo [[catalisi|catalitico]] applicato a reazioni [[fotochimica|fotochimiche]], condotto mediante l'ausilio di un [[catalizzatore]] che esplica la sua azione quando irradiato con [[luce]] di opportuna [[lunghezza d'onda]]. I fotocatalizzatori classici sono rappresentati da composti metallici quali [[diossido di titanio|TiO<sub>2</sub>]],<ref>{{cita libro|cognome= Fujishima |nome=Akira|coautori= Kazuhito Hashimoto; Toshiya Watanabe|titolo=TiO2 photocatalysis: fundamentals and applications|anno=1999|editore=BKC|isbn=4-939051-03-X}}</ref> il più attivo e più utilizzato, [[ossido di zinco|ZnO]], [[ossidoOssido di cerio(IV)|CeO<sub>2</sub>]], [[ossido di zirconio|ZrO<sub>2</sub>]], [[diossido di stagno|SnO<sub>2</sub>]], [[solfuro di cadmio|CdS]], [[solfuro di zinco|ZnS]] ecc.
 
== Principio ==