Differenze tra le versioni di "Hanau-Münzenberg"

m
Alla morte di Federico Casimiro nel [[1685]], i due domini vennero nuovamente suddivisi tra i suoi eredi e la contea di Hanau-Münzenberg passò a [[Filippo Reinardo di Hanau-Münzenberg|Filippo Reinardo]]. Questi, dal proprio matrimonio, aveva avuto tre figli tra maschi e femmine, ma tutti erano morti prima di raggiungere l'anno di vita e come tale, alla sua morte nel [[1712]], la contea di Hanau-Münzenberg passò a suo fratello minore, [[Giovanni Reinardo III di Hanau-Lichtenberg|Giovanni Reinardo III]] il quale aveva ricevuto già dal padre la contea di [[Hanau-Lichtenberg]]. A questo punto le due contee vennero riunite nuovamente nelle mani della stessa persona, ma cessarono di esistere come due entità separate e la contea di Hanau-Münzenberg venne inglobata definitivamente in quella di [[Hanau-Lichtenberg]].
 
Alla morte di [[Giovanni Reinardo III di Hanau-Lichtenberg|Giovanni Reinardo III]], la contea passò in dote a sua figlia [[Carlotta Maddalena Giovanna Cristina di Hanau-Lichtenberg|Carlotta Maddalena Giovanna Cristina]], la quale aveva sposato il langravio [[Luigi VIII d'Assia-Darmstadt]] che unì definitivamente i domini della moglie ai propri.
 
==Conti di Hanau-Münzenberg (1452-1712)==
Utente anonimo